Accordo con il cliente eFax

Contratto con il cliente

(Per visualizzare il Contratto con il cliente per gli account aziendali, consultare il nostro Contratto con il cliente aziendale).

Efficace a decorrere dal 12 novembre 2021 per gli utenti attuali, e previa accettazione per i nuovi utenti.

Il presente Contratto è stipulato tra l'utente (“utente” o “Lei”), in qualità di utente autorizzato dei Servizi (come di seguito definiti), e j2 Cloud Services, LLC (“Consensus US”), una società a responsabilità limitata del Delaware, e/o Consensus Cloud Solutions International Ltd. (“Consensus Ireland”), una società irlandese, e/o Consensus ANZ Ltd., una società irlandese, (“Consensus ANZ”), e/o Consensus Japan Y.K., una società giapponese, (“Consensus Japan”) (ciascuna, la “Società”), come specificato nel seguente paragrafo, e disciplina i termini e le condizioni dell'utilizzo dei Servizi da parte dell'utente. Utilizzando i Servizi, l'utente conferma inoltre di accettare di essere vincolato dal presente Contratto.
I Servizi sono forniti all'utente che è legalmente un cliente di (i) Consensus US, se riceve un numero di telefono del Servizio locale negli Stati Uniti o in America Latina e (ii) Consensus Ireland, se l'utente riceve un numero di telefono del Servizio locale in Canada, nel Regno Unito e/o nell’Unione europea e (iii) Consensus ANZ, se l'utente riceve un numero di telefono del Servizio locale in Australia e/o Nuova Zelanda e (iv) Consensus Japan, se l'utente riceve un numero di telefono del Servizio locale in Giappone.
Il presente Contratto include i termini del presente Contratto con il cliente insieme a qualsiasi norma operativa, politica, listino prezzi o altri documenti supplementari espressamente incorporati nel presente documento per riferimento e pubblicati di volta in volta dalla Società. Il presente Contratto costituisce l'intero accordo tra la Società e l'utente in merito ai Servizi e sostituisce tutte le precedenti comunicazioni orali e scritte e gli accordi tra l'utente e la Società in relazione alla materia oggetto del presente Contratto. Tuttavia, l'utilizzo di qualsiasi software fornito dalla Società in relazione ai Servizi sarà ai sensi di un accordo separato che disciplina l'utilizzo di tale software da parte dell'utente.
Ai fini del presente Contratto, i “Servizi” includono il servizio eFax® e tutti gli altri servizi descritti nel presente Contratto che sono forniti dalla Società all'utente ora o in futuro.
Per i clienti canadesi: Si prega di notare che quando l’utente effettua un ordine di acquisto sul sito Web eFax (come definito nel presente documento), ciò costituisce un'offerta di acquisto e rimane soggetta all'accettazione della Società. I beni o servizi elencati o descritti sul sito Web eFax® costituiscono un invito a fare un'offerta di acquisto.
Se l'utente inizia, ma non riesce a completare il processo di iscrizione ai Servizi, la Società può contattarlo nel tentativo di aiutarlo a iscriversi ai Servizi o a un altro servizio della Società o delle sue affiliate. Con il presente, l'utente autorizza la Società e le sue affiliate a stabilire tale contatto, anche se alla fine decide di non iscriversi a qualsiasi servizio della Società o delle affiliate.
LEGGERE ATTENTAMENTE I PRESENTI TERMINI PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SITO O REGISTRARSI PER UTILIZZARE I NOSTRI SERVIZI
Il presente Contratto, che regola termini e condizioni dell'uso dei Servizi di eFax®, viene stipulato tra chi legge ("Cliente") quale utente autorizzato di tali servizi, e j2 Cloud Services, LLC, società con sede nel Delaware, e Consensus® Ireland, società con sede nel Irlanda ("Consensus"). Fermo restando quanto sopra esposto, il servizio verrà fornito al Cliente, il quale sarà considerato a tutti gli effetti Cliente di (i) j2 Cloud Services, LLC se riceverà un numero di telefono del Servizio negli USA o nell'America Latina e di (ii) Consensus Ireland Limited se riceverà un numero di telefono del Servizio in altri paesi. Il Cliente, in ogni caso, riceverà gli estratti conto da j2 Cloud Services, LLC se risiede negli Stati Uniti o nell'America Latina e da Consensus Ireland Limited se risiede in altri paesi.
Le informazioni di contatto di Consensus Ireland Ltd. sono le seguenti:
Indirizzo: Unit 3.1, Woodford Business Park, Santry, Dublin 17, Ierland
Numero di registrazione: 379517 - Numero di partita IVA: IE 6399517U
Le informazioni di contatto di j2 Cloud Services, LLC. sono le seguenti:
Indirizzo: 700 S. Flower St., 15th Floor, Los Angeles, CA 90017, U.S.A., ATTN: Legal
Il presente Contratto, insieme a qualsiasi norma di servizio, linea di condotta (inclusa l'Informativa sulla privacy, la cui versione aggiornata è disponibile all'indirizzo http://it.efax.com/privacy), listino o altro documento supplementare ivi citato o pubblicato di volta in volta da Consensus (che collettivamente costituiscono il "Contratto"), rappresenta l'accordo completo tra Consensus e il Cliente relativamente ai Servizi eFax e annulla e sostituisce tutti i precedenti accordi tra le parti in merito all'oggetto del presente Contratto. Fermo restando quanto sopra esposto, l'utilizzo da parte del Cliente di qualunque software fornito da Consensus e correlato ai Servizi offerti deve essere regolato da un accordo separato a cui il Cliente dovrà attenersi. Ai fini del presente Contratto, per "Servizi eFax" o "Servizi" si intendono tutti i servizi attuali o futuri forniti da Consensus al Cliente. Utilizzando i Servizi eFax, il Cliente conferma di accettare il Contratto e di esserne vincolato.
Per i clienti canadesi: si fa presente che quando il Cliente esprime l'intenzione di acquistare sul sito Web, l'offerta di acquisto rimane tale fino ad accettazione da parte di Consensus. I beni o i servizi elencati o descritti nel sito Web costituiscono un invito a esprimere un'offerta di acquisto.
Se il Cliente inizia, ma non completa, la procedura di registrazione ai Servizi eFax, Consensus può contattare il Cliente per fornirgli assistenza in merito alla registrazione a eFax o a un altro servizio di Consensus. Con il presente Contratto, il Cliente fornisce a Consensus l'autorizzazione a essere contattato, anche nel caso in cui decida in ultimo di non effettuare la registrazione ad alcun servizio di Consensus.
1. Servizi eFax.
Consensus offre i Servizi eFax sul proprio sito Web it.efax.com (insieme ad altri siti Web di proprietà e gestiti da Consensus, il "Sito Web eFax"). Nota: alcune giurisdizioni richiedono che gli utenti dei numeri di telefono (compresi i numeri di fax) siano residenti nella nazione, o in un'area o distretto all'interno di una nazione, a cui si riferisce tale numero di telefono o fax. In questi casi, riceverai una notifica quando ti iscrivi ai servizi scelti. Il numero di fax assegnato non verrà attivato e non sarà possibile ricevere fax al numero fino a quando Consensus non avrà ricevuto i documenti di verifica richiesti per verificare la conformità a tali requisiti. Fermo restando quanto sopra, i Servizi sono:
eFax Pro™: eFax Pro comprende, ma non si limita a: (i) un numero locale o un numero verde personali (i quali, insieme ai numeri di telefono remoti – ossia, non verdi e non locali, vengono denominati “Numeri eFax”) che rende possibile la ricezione di fax e messaggi vocali tramite posta elettronica (“e-mail”) in volumi maggiori rispetto a quelli offerti con i servizi descritti di seguito (vedere le Disposizioni sul corretto utilizzo nella Sezione 2 sotto); e (ii) la possibilità di invio di fax tramite e-mail o dal Sito Web eFax. eFax Pro viene qui di seguito denominato “Pro” o “Servizio Pro”.
eFax Plus®: eFax Plus comprende, ma non si limita a: (i) un Numero eFax che consenta la ricezione di fax e, facoltativamente, messaggi vocali tramite e-mail in volumi maggiori rispetto a quelli resi possibili dai Servizi gratuiti descritti sotto, ma inferiori in confronto al Servizio Pro (vedere le Disposizioni sul corretto utilizzo nella Sezione 3 sotto); e (ii) invio di fax tramite e-mail o dal Sito Web eFax. eFax Plus viene qui di seguito denominato “Plus” o “Servizio Plus”.
eFax Free®: eFax Free comprende, senza esservi limitato, un numero eFax remoto che consenta la ricezione di un numero limitato di fax tramite e-mail. Consultare le Disposizioni sul corretto utilizzo nella Sezione 4 in basso. eFax Free viene qui di seguito denominato “Free” o “Servizio Free”.
eFax Broadcast®: eFax Broadcast consente al Cliente di caricare un database o un foglio di calcolo sul Sito Web eFax e di trasmettere un documento via fax a ciascun numero di fax contenuto in tale database o foglio di calcolo alla tariffa indicata sul Sito Web eFax. Inoltre, per i clienti di eFax Broadcast che inviano fax nel Regno Unito, tale elenco viene filtrato dal Fax Preference Service (“FPS”). Servizi simili a FPS sono disponibili in altri paesi. In assenza di una specifica accettazione da parte del Cliente della verifica dei propri numeri rispetto all’FPS o a servizi simili presenti in altri paesi, Consensus non verificherà alcun numero rispetto all’FPS o a servizi presenti in altri paesi. I Clienti che decidono di non inviare il proprio elenco tramite l’FPS o servizi simili presenti in altri paesi devono ottemperare a tutte le leggi, norme e regolamenti, incluse, senza limitazione, le Privacy and Electronic Communications (EC Directive) Regulations 2003 e le Telecommunications (Data Protection and Privacy) Regulations 1999.
2. Uso del servizio eFax Pro.
I termini e le condizioni di servizio per il Servizio Pro variano a seconda del Numero eFax ricevuto dal Cliente, se verde o locale (ad es., non verde), come descritto di seguito:
Uso del Servizio Pro con numeri non verdi; Disposizioni sul corretto utilizzo. Utilizzando il Servizio Pro con numeri non verdi, il Cliente riceverà un Numero eFax locale per mezzo del quale potrà ricevere fax e messaggi vocali nella propria casella di posta elettronica. Disporrà inoltre della possibilità di inviare fax tramite e-mail o dal Sito Web eFax.
SI TENGA TUTTAVIA PRESENTE CHE L'UTILIZZO DEL SERVIZIO DA PARTE DEL CLIENTE È SUBORDINATO ALLE DISPOSIZIONI SUL "CORRETTO UTILIZZO" DI CONSENSUS. IL CLIENTE VIENE CONSIDERATO IN VIOLAZIONE DI TALI DISPOSIZIONI SE, DURANTE UN QUALSIASI PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI, L'UTILIZZO ECCEDE PER PIÙ DI TRE (3) VOLTE IL LIVELLO DI UTILIZZO MEDIO DEI CLIENTI DI eFAX PRO, eFAX PLUS E jCONNECT PREMIER® DURANTE QUELLO STESSO PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI. AI FINI DI QUESTE DISPOSIZIONI, PER "UTILIZZO" SI INTENDE IL NUMERO TOTALE DI PAGINE DI FAX E DI MINUTI DI MESSAGGI VOCALI RICEVUTI, FATTA ECCEZIONE PER TUTTI I MESSAGGI INVIATI DIRETTAMENTE DA CONSENSUS A SCOPO INFORMATIVO O PUBBLICITARIO, COME DEFINITO DA CONSENSUS A SUA SOLA DISCREZIONE. QUALE AGEVOLAZIONE AI CLIENTI, CONSENSUS APPLICA LE PRESENTI DISPOSIZIONI UNICAMENTE NEI CASI IN CUI L'UTILIZZO ECCEDA IL TOTALE DI 200 TRA PAGINE DI FAX E MINUTI DI MESSAGGI VOCALI RICEVUTI DURANTE UN QUALSIASI PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI, CHE COSTITUISCE IN SOSTANZA IL LIMITE MASSIMO DI UTILIZZO CONSENTITO SECONDO QUANTO ESPRESSO NELLE PRESENTI DISPOSIZIONI SUL "CORRETTO UTILIZZO". FERMO RESTANDO TALE AGEVOLAZIONE, CONSENSUS SI RISERVA IL DIRITTO DI APPLICARE TALI DISPOSIZIONI IN QUALSIASI MOMENTO IN ACCORDO AI RELATIVI TERMINI (OSSIA, UTILIZZO DURANTE UN QUALSIASI PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI CHE ECCEDA PER PIÙ DI TRE (3) VOLTE IL LIVELLO DI UTILIZZO MEDIO DA PARTE DEI CLIENTI DEI SERVIZI eFAX PRO, eFAX PLUS E jCONNECT PREMIER DURANTE QUELLO STESSO PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI).
NEL CASO IN CUI IL CLIENTE VIOLI LE PRESENTI DISPOSIZIONI, GLI VERRANNO AUTOMATICAMENTE ADDEBITATI 0,15 $ (O IMPORTO EQUIVALENTE NELLA VALUTA LOCALE) PER OGNI PAGINA DI FAX E MINUTO DI MESSAGGI VOCALI RICEVUTI OLTRE IL LIMITE DI CORRETTO UTILIZZO CONSENTITO. PER CIASCUNA TRASMISSIONE IL NUMERO DI PAGINE VIENE CALCOLATO IN BASE AL NUMERO DI PAGINE EFFETTIVO O AL NUMERO DI INCREMENTI DA 60 SECONDI, COMPLETI E PARZIALI, DEL TEMPO DI TRASMISSIONE, A SECONDA DI QUALE SIA IL VALORE MAGGIORE. FERMO RESTANDO QUANTO ESPRESSO SOPRA E NEI LIMITI DELLE LEGGI APPLICABILI CONSENSUS SI RISERVA IL DIRITTO DI CHIUDERE O SOSPENDERE L'ACCOUNT DEL CLIENTE SENZA ALCUN PREAVVISO IN CASO DI VIOLAZIONE DELLE DISPOSIZIONI.
Uso del Servizio Pro con numeri verdi. Utilizzando il Servizio Pro con numeri verdi, il Cliente riceverà un Numero verde eFax per mezzo del quale potrà ricevere fax e messaggi vocali nella propria casella di posta elettronica. Verrà applicata una tariffa basata sull'utilizzo (come descritto sul Sito Web eFax) calcolata sul numero totale di pagine fax e minuti di messaggi vocali ricevuti. Utilizzando il Servizio Pro, il Cliente potrà scegliere di inviare fax via e-mail e di effettuare l'iscrizione a servizi aggiuntivi offerti da Consensus, come descritto sul Sito Web eFax, che sono subordinati ai termini e alle condizioni del presente Contratto. a. Uso del Servizio Plus con numero locale; Disposizioni sul corretto utilizzo. Utilizzando il Servizio Plus con numero locale, il Cliente riceverà un Numero eFax locale per mezzo del quale potrà ricevere fax e messaggi vocali nella propria casella di posta elettronica. Il Cliente potrà ricevere gratuitamente un numero limitato di pagine fax e minuti di messaggi vocali (come descritto sul sito Web eFax). Se il Cliente supera il limite di pagine fax e/o minuti di messaggi vocali gratuiti, verrà applicata una tariffa basata sull'utilizzo (come descritto sul Sito Web eFax) calcolata sul numero totale di pagine fax e minuti di messaggi vocali ricevuti. Utilizzando il Servizio Plus, il Cliente potrà scegliere di inviare fax via e-mail, dietro pagamento di una tariffa indicata sul sito Web eFax, e di effettuare l'iscrizione ai servizi aggiuntivi offerti da Consensus, come descritto sul Sito Web eFax, che sono soggetti ai termini e alle condizioni del presente Contratto.
3. Uso del servizio eFax Plus.
I termini e le condizioni di servizio per il Servizio Plus variano a seconda del Numero eFax ricevuto dal Cliente, se verde o locale (ad es., non verde), come descritto di seguito:
Uso del Servizio Plus con numero locale; Disposizioni sul corretto utilizzo. Utilizzando il Servizio Plus con numero locale, il Cliente riceverà un Numero eFax locale per mezzo del quale potrà ricevere fax e messaggi vocali nella propria casella di posta elettronica. Il Cliente potrà ricevere gratuitamente un numero limitato di pagine fax e minuti di messaggi vocali (come descritto sul sito Web eFax). Se il Cliente supera il limite di pagine fax e/o minuti di messaggi vocali gratuiti, verrà applicata una tariffa basata sull’utilizzo (come descritto sul Sito Web eFax) calcolata sul numero totale di pagine fax e minuti di messaggi vocali ricevuti. Utilizzando il Servizio Plus, il Cliente potrà scegliere di inviare fax via e-mail, dietro pagamento di una tariffa indicata sul sito Web eFax, e di effettuare l’iscrizione ai servizi aggiuntivi offerti da Consensus, come descritto sul Sito Web eFax, che sono soggetti ai termini e alle condizioni del presente Contratto.
SI TENGA TUTTAVIA PRESENTE CHE L’UTILIZZO DEL SERVIZIO DA PARTE DEL CLIENTE È SUBORDINATO ALLE DISPOSIZIONI SUL “CORRETTO UTILIZZO” DI CONSENSUS. IL CLIENTE VIENE CONSIDERATO IN VIOLAZIONE DI TALI DISPOSIZIONI SE, DURANTE UN QUALSIASI PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI, L’UTILIZZO ECCEDE PER PIÙ DI DUE (2) VOLTE IL LIVELLO DI UTILIZZO MEDIO DA PARTE DEI CLIENTI DI eFAX PRO, eFAX PLUS E jCONNECT PREMIER® DURANTE QUELLO STESSO PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI. AI FINI DI QUESTE DISPOSIZIONI, PER “UTILIZZO” SI INTENDE IL NUMERO TOTALE DI PAGINE DI FAX E DI MINUTI DI MESSAGGI VOCALI RICEVUTI, FATTA ECCEZIONE PER TUTTI I MESSAGGI INVIATI DIRETTAMENTE DA CONSENSUS A SCOPO INFORMATIVO O PUBBLICITARIO, COME DEFINITO DA CONSENSUS A SUA SOLA DISCREZIONE. QUALE AGEVOLAZIONE AI CLIENTI, CONSENSUS APPLICA LE PRESENTI DISPOSIZIONI UNICAMENTE NEI CASI IN CUI L’UTILIZZO ECCEDA IL TOTALE DI 130 TRA PAGINE DI FAX E MINUTI DI MESSAGGI VOCALI RICEVUTI DURANTE UN QUALSIASI PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI, CHE COSTITUISCE IN SOSTANZA IL LIMITE MASSIMO DI UTILIZZO CONSENTITO SECONDO QUANTO ESPRESSO NELLE PRESENTI DISPOSIZIONI SUL “CORRETTO UTILIZZO”. FERMO RESTANDO TALE AGEVOLAZIONE, CONSENSUS SI RISERVA IL DIRITTO DI APPLICARE TALI DISPOSIZIONI IN QUALSIASI MOMENTO IN ACCORDO AI RELATIVI TERMINI (OSSIA, UTILIZZO DURANTE UN QUALSIASI PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI CHE ECCEDA PER PIÙ DI DUE (2) VOLTE IL LIVELLO DI UTILIZZO MEDIO DA PARTE DEI CLIENTI DEI SERVIZI eFAX PRO, eFAX PLUS E jCONNECT PREMIER DURANTE QUELLO STESSO PERIODO DI TRENTA(30) GIORNI).
NELL’EVENTUALITÀ CHE IL CLIENTE ABBIA INFRANTO LE PRESENTI DISPOSIZIONI, GLI VERRANNO AUTOMATICAMENTE ADDEBITATI 0,15 $ PER OGNI PAGINA DI FAX E MINUTO DI MESSAGGI VOCALI RICEVUTI OLTRE IL LIMITE DI CORRETTO UTILIZZO STABILITO E POTRÀ EFFETTUARE L’ABBONAMENTO A eFAX PRO AL FINE DI USUFRUIRE DELLE RELATIVE DISPOSIZIONI SUL CORRETTO UTILIZZO CHE FISSANO LIMITI PIÙ AMPI. PER CIASCUNA TRASMISSIONE, IL NUMERO DI PAGINE VIENE CALCOLATO IN BASE AL MAGGIORE DEL NUMERO DI PAGINE EFFETTIVO O DEL NUMERO DI INCREMENTI DA 60 SECONDI, COMPLETI E PARZIALI, DEL TEMPO DI TRASMISSIONE. FERMO RESTANDO QUANTO ESPRESSO SOPRA, CONSENSUS SI RISERVA IL DIRITTO DI CHIUDERE O SOSPENDERE L’ACCOUNT DEL CLIENTE SENZA ALCUN PREAVVISO IN CASO DI VIOLAZIONE DI UNA DISPOSIZIONE.
Uso del Servizio Plus con numeri verdi. Utilizzando il Servizio Plus con numeri verdi, il Cliente riceverà un Numero verde eFax per mezzo del quale potrà ricevere fax e, facoltativamente, messaggi vocali nella propria casella di posta elettronica. Verrà applicata una tariffa basata sull’utilizzo (come descritto sul Sito Web eFax) calcolata sul numero totale di pagine fax e di messaggi vocali ricevuti. Utilizzando il Servizio Plus, il Cliente potrà scegliere di inviare fax via e-mail e di effettuare l’iscrizione a servizi aggiuntivi offerti da Consensus, come descritto sul Sito Web eFax, che sono subordinati ai termini e alle condizioni del presente Contratto.
4. Uso del Servizio eFax Free; Disposizioni sul corretto utilizzo.
Utilizzando il Servizio Free, il Cliente riceverà un Numero eFax remoto (ovvero non locale) per mezzo del quale potrà ricevere un numero limitato di fax nella propria casella di posta. IL CLIENTE PRENDE ATTO E CONVIENE CHE L’INDICATIVO DELLA LOCALITÀ O IL PREFISSO PER TALE NUMERO eFAX VERRÀ ASSEGNATO DA CONSENSUS, A PROPRIA SOLA DISCREZIONE, SULLA BASE DELLA RELATIVA DISPONIBILITÀ, E CHE EGLI NON AVRÀ ALCUNA POSSIBILITÀ DI SCEGLIERE O MODIFICARE TALE CODICE SALVO IL CASO IN CUI ACCETTI DI PASSARE A UN ABBONAMENTO A PAGAMENTO.
Consensus fornisce il Servizio Free quale agevolazione per il Cliente e si riserva il diritto di cessare tale Servizio in qualunque momento senza preavviso.
IL CLIENTE PRENDE ATTO CHE IL SERVIZIO FREE È SUBORDINATO ALLE DISPOSIZIONI DI CONSENSUS SUL “CORRETTO UTILIZZO” RELATIVE AGLI ACCOUNT GRATUITI. IL CLIENTE VERRÀ CONSIDERATO IN VIOLAZIONE DI TALI DISPOSIZIONI SE, DURANTE UN QUALSIASI PERIODO DI TRENTA (30) GIORNI, RICEVERÀ PIÙ DI VENTI (20) PAGINE DI FAX, AD ECCEZIONE DI TUTTI I MESSAGGI INVIATI DIRETTAMENTE DA CONSENSUS A SCOPO INFORMATIVO O PUBBLICITARIO, STABILITI A SOLA DISCREZIONE DI CONSENSUS. NELL’EVENTUALITÀ IN CUI IL CLIENTE SIA RITENUTO RESPONSABILE DELLA VIOLAZIONE DI QUESTE DISPOSIZIONI, CONSENSUS LO INFORMERÀ DI TALE VIOLAZIONE E GLI OFFRIRÀ LA POSSIBILITÀ DI PASSARE A UN ABBONAMENTO A UN SERVIZIO A PAGAMENTO. SE IL CLIENTE SCEGLIE DI NON EFFETTUARE IL PASSAGGIO, L’ACCOUNT POTREBBE ESSERE CHIUSO O SOSPESO A SOLA DISCREZIONE DI CONSENSUS, AD ECCEZIONE DEI CASI VIETATI DALLA LEGGE. QUALUNQUE MANCATA APPLICAZIONE DA PARTE DI CONSENSUS DELLE PRESENTI DISPOSIZIONI NON NE PRECLUDERANNO LA FUTURA APPLICAZIONE RELATIVAMENTE A VIOLAZIONI PASSATE O IN CORSO.
CIASCUN CLIENTE, SIA AZIENDALE CHE PRIVATO, PUÒ RICEVERE SOLO UN (1) NUMERO eFAX GRATUITO. Se il Cliente desidera ricevere più di un (1) Numero eFax gratuito, Consensus può richiedergli di passare a un abbonamento a pagamento e tale richiesta dovrà essere accettata dal Cliente. Fermo restando quanto stabilito nell’Informativa sulla privacy descritta nella Sezione 8 riportata sotto, Consensus si riserva il diritto di divulgare l’indirizzo di posta elettronica dei Clienti del Servizio Free ai proprietari degli URL associati a tale indirizzo, al fine di applicare le limitazioni descritte in questo paragrafo e di verificarne la conformità. Inoltre, Consensus si riserva il diritto di verificare l’utilizzo del Servizio Free da parte del Cliente e di qualsiasi software a esso correlato fornendo comunicazione scritta, con un preavviso minimo di (5) giorni, che informi di tale intenzione di condurre la verifica presso la sede del Cliente durante il normale orario di lavoro. Nel caso in cui Consensus stabilisca infine, a propria sola discrezione e indipendentemente dall’aver effettuato o meno tale verifica, che il Cliente abbia infranto le limitazioni di cui sopra in relazione al Servizio Free o a qualunque software a esso correlato, Consensus si riserva il diritto di cessare o sospendere immediatamente il Servizio, ad eccezione dei casi vietati dalla legge. Il Cliente accetta di pagare a Consensus l’importo che avrebbe dovuto pagare per il Servizio Plus durante il periodo di non conformità con le Disposizioni sul corretto utilizzo del Servizio Free, oltre ai costi sostenuti da Consensus per lo svolgimento delle verifiche da cui, a sola discrezione di Consensus, si evince la non conformità. Qualunque mancata applicazione da parte di Consensus delle presenti disposizioni non ne precluderanno la futura applicazione relativamente a violazioni passate o in corso.
Il Cliente potrà scegliere di effettuare l’iscrizione a servizi aggiuntivi offerti da Consensus, come descritto sul Sito Web eFax, che sono subordinati ai termini e alle condizioni del presente Contratto.
5. Uso del servizio eFax Broadcast.
eFax Broadcast è un servizio prepagato non rimborsabile. Il costo del servizio eFax Broadcast si basa sul numero di pagine di fax. Le tariffe applicabili sono elencate sul Sito Web eFax.
6. Archiviazione dei fax.
Durante il periodo di attivazione dell’account eFax, i fax ricevuti al Numero eFax personale verranno archiviati fino a un massimo di 30 giorni per i clienti eFax Free, un anno per i clienti eFax Plus e due anni per i clienti eFax Pro. L’archiviazione viene calcolata dalla data di ricezione dei fax. È possibile accedere a tali fax mediante eFax Messenger Center. Il Cliente prende atto che Consensus può modificare le prassi e i limiti concernenti l’archiviazione dei fax, inclusi, a titolo esemplificativo, il numero massimo di giorni in cui i messaggi vengono memorizzati, il numero massimo di messaggi archiviati contemporaneamente e lo spazio di archiviazione massimo previsto sui server di Consensus per conto del Cliente, in qualsiasi momento, come descritto nella Sezione 13. Consensus non si assume inoltre alcuna responsabilità per l’eliminazione o l’impossibilità di archiviare i fax e/o altre comunicazioni avvenute o trasmesse mediante il Servizio.
7. Funzionalità del servizio di posta elettronica.
Gli abbonati di eFax Plus hanno diritto a ricevere un account di posta elettronica gratuito da www.123mail.net, soggetto ai normali termini e condizioni d’uso del servizio (vedere www.123mail.net/terms.html) e utilizzabile mediante il servizio eFax Message Center on-line. Il Cliente prende atto e conviene che Consensus non si assume alcuna responsabilità per l’utilizzo del servizio di posta elettronica e Consensus può interrompere o modificare i termini e condizioni d’uso a cui è soggetto il servizio, in qualsiasi momento, come descritto nella Sezione 13. Questo servizio di posta elettronica potrebbe non essere disponibile in tutti i paesi in cui Consensus offre Numeri eFax.
8. Informativa sulla privacy.
Per tutti i clienti: Consensus elabora i dati personali in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy che è disponibile su it.efax.com/privacy, e che potremmo periodicamente aggiornare. Le raccomandiamo di consultare regolarmente la nostra Informativa sulla Privacy.
Solo per i Clienti aziendali:
Se Lei è un Cliente aziendale e i Servizi comportano il trattamento di dati personali che sono soggetti al Regolamento generale sulla protezione dei dati (UE) 2016/679, il “GDPR”, Consensus Ireland Limited sarà un responsabile del trattamento e Lei sarà il titolare del trattamento in relazione a tali dati personali (così come definiti nel GDPR) i quali sono elaborati ai sensi del presente Accordo.
È Lei a mantenere il controllo sul contenuto dei fax, e pertanto le tipologie di dati personali che sono soggette a trattamento non possono essere classificate da Consensus Ireland Limited in questi termini e condizioni. Si presuppone che tali dati personali possano includere tutte le categorie di dati personali relativi al cliente o a clienti, fornitori, dipendenti, altro personale e/o altri soggetti interessati del cliente stesso.
Il Cliente potrà informare Consensus Ireland Limited riguardo alle categorie di soggetti interessati o alle tipologie di dati personali da inserire in questi termini utilizzando i recapiti indicati nell’informativa sulla privacy.
Come responsabile del trattamento, in relazione ai dati personali (come definiti dal GDPR) da Lei forniti, o generatisi mediante la prestazione dei Servizi nell’ambito del presente Accordo, Consensus Ireland Limited dovrà:
trattare tali dati personali in conformità a questi termini e condizioni e altrimenti rispettare le istruzioni messe per iscritto (ivi includendo le e-mail) in relazione a tale trattamento. Laddove tali istruzioni sono orali, manterremo traccia di esse. Se Consensus Ireland Limited diviene in qualunque momento incapace di osservare le Sue istruzioni relative al trattamento dei dati personali (sia in conseguenza a un cambiamento nella legge vigente, che a un cambiamento nelle Sue istruzioni, o per qualsiasi altro motivo) Consensus Ireland Limited dovrà tempestivamente:
metterla al corrente di tale incapacità, nella misura consentita dalla legge vigente; e
cessare qualsiasi trattamento dei dati personali interessati (che non sia la semplice conservazione e il mantenimento della sicurezza dei dati personali interessati) fino al momento in cui Lei impartisca nuove istruzioni a cui Consensus Ireland Limited sia in grado di conformarsi. assicurarsi che i dati personali siano tenuti riservati; (ii) adottare misure ragionevoli per garantire l’affidabilità e l’attendibilità del personale di Consensus Ireland Limited e di eventuali sub-responsabili del trattamento, e (iii) adottare misure ragionevoli per garantire che tutto il personale di Consensus Ireland Limited e tutti i sub-responsabili interessati si siano impegnati a garantire la riservatezza di tutti i dati personali che trattano;
garantire che Lei venga messo al corrente in qualunque circostanza in cui Consensus Ireland Limited assume un sub-responsabile del trattamento e dovrà: (i) fornirle ragionevolmente l’opportunità di sollevare obiezioni circa la nomina di tale sub-responsabile del trattamento (e la Sua autorizzazione si intende concessa se non solleva obiezioni entro trenta (30) giorni dall’avvenuto avviso riguardo al sub-responsabile del trattamento proposto); e (ii) stipulare un accordo scritto vincolante con il sub-responsabile del trattamento con il quale gli sono imposti gli stessi obblighi applicabili a Consensus Ireland Limited nell’ambito del presente Accordo riguardo al trattamento dei dati personali. Fatta salva la conformità a quanto sopra, Lei quivi autorizza in via generale Consensus Ireland Limited ad assumere un sub-responsabile del trattamento in relazione ai Servizi;
su Sua richiesta e a Suo esclusivo carico, fornirle tempestivamente ogni ragionevole assistenza tecnica e organizzativa (tenendo conto della natura e della funzionalità dei Servizi) necessaria a rispondere in modo appropriato alle richieste da parte di individui, di esercitare i propri diritti ai sensi del GDPR;
su Sua richiesta e a Suo esclusivo carico, fornirle tempestivamente ogni ragionevole assistenza necessaria per consentirle di: (i) comunicare le violazioni relative al GDPR alle autorità pertinenti e/o agli individui interessati; (ii) condurre valutazioni d’impatto sulla protezione dei dati, laddove richiesto; e (iii) ottenere qualunque autorizzazione necessaria da parte di ogni autorità di regolamentazione pertinente;
cancellare (oppure restituire, su Sua richiesta, alla risoluzione o prima) tutti i dati personali elaborati nell’erogazione dei Servizi, in possesso di Consensus Ireland Limited entro 180 giorni dalla risoluzione o dalla scadenza del presente Accordo, fatti salvi quei dati di cui Consensus Ireland Limited è titolare del trattamento (e che saranno trattati in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy) e a meno che la legge vigente dell’Unione europea o uno Stato membro dell’UE non richieda altrimenti;
su Sua richiesta e a Suo esclusivo carico: (i) fornirle tempestivamente tutte le informazioni necessarie per consentirle di dimostrare il rispetto ai Suoi obblighi ai sensi del GDPR, nella misura in cui Consensus Ireland Limited sia in grado di fornire tali informazioni; (ii) consentire e contribuire alle attività di revisione, ivi includendo le ispezioni, condotte da Lei o dai Suoi revisori e incaricati, a condizione che tali revisioni si svolgano entro regolari orari di lavoro, previo ragionevole avviso a Consensus Ireland Limited e fatte salve ragionevoli procedure di riservatezza. Prima di dare avvio a una qualunque di tali revisioni le Parti dovranno convenire circa l’ambito, la tempistica e la durata della revisione. Lei non potrà ispezionare Consensus Ireland Limited più di una volta all’anno; e
avvisarla tempestivamente nel caso in cui: (i) si venga a conoscenza di qualunque violazione dei dati personali; o (ii) si ricevano notifiche o comunicazioni da parte di qualunque soggetto, autorità di regolamentazione e terzo riguardanti il trattamento dei dati personali; e
approntare misure tecniche e di sicurezza appropriate per proteggere tutti i dati personali da trattamento illecito o non autorizzato e da distruzione, perdita, alterazione accidentali o illecite, divulgazione o accesso non autorizzati a tali dati personali.
9. Responsabilità del Cliente

Il Cliente è pienamente responsabile dei contenuti trasmessi attraverso i Servizi. Consensus funge da semplice tramite passivo per l’invio e la ricezione delle informazioni scelte dal Cliente. Tuttavia, Consensus si riserva il diritto di intraprendere qualsiasi azione in merito ai Servizi che considera necessari o opportuni e a sua sola discrezione qualora ritenga che il Cliente o le informazioni del Cliente possano produrre obblighi da parte di Consensus, possano compromettere o interrompere i Servizi del Cliente o di altri Clienti o possano portare Consensus a perdere (totalmente o in parte) i servizi dei propri ISP o di altri fornitori. L’utilizzo dei Servizi da parte del Cliente è subordinato alle leggi e alle normative locali, statali, nazionali e internazionali applicabili (incluse, senza limitazioni, quelle che regolano la riscossione dei pagamenti, il controllo delle esportazioni, la tutela del consumatore, la concorrenza non equa, l’antidiscriminazione o la pubblicità falsa). Il cliente acconsente a: (1) attenersi a tutte le leggi riguardanti la trasmissione di dati tecnici esportati da un qualsivoglia Paese mediante i Servizi; (2) non utilizzare i Servizi per scopi illegali; (3) non interrompere né interferire nelle reti connesse ai Servizi; (4) aderire a tutte le norme, disposizioni e procedure stabilite dalle reti connesse ai Servizi; (5) non utilizzare i Servizi per violare il copyright, brevetto, marchio, segreto di fabbricazione o altro diritto proprietario o di pubblicità o di privacy di terzi e (6) non trasmettere attraverso i servizi materiali illegali, molesti, diffamatori, offensivi, minacciosi, nocivi, volgari, osceni o in qualche modo deplorevoli, di qualunque tipo e natura. Il Cliente acconsente inoltre a non trasmettere materiale che istighi a comportamenti che potrebbero costituire reato, causare responsabilità civili o in altro modo infrangere una qualsiasi legge o normativa locale, statale, nazionale o internazionale applicabile. I Servizi utilizzano Internet come canale per l’invio e la ricezione delle informazioni di scelta del Cliente. Di conseguenza, il comportamento del Cliente è subordinato alle normative, alle disposizioni e alle procedure riguardanti Internet. Il Cliente accetta di non utilizzare o fare riferimento ai Servizi per catene di messaggi, fax o posta indesiderati, spamming o qualsiasi altro utilizzo delle liste di distribuzione alle persone che non hanno concesso autorizzazione specifica a essere incluse in tale processo; il Cliente si impegna inoltre a non tentare di accedere ad altri computer senza autorizzazione. Il Cliente non dovrà interferire con l’utilizzo o lo sfruttamento dei Servizi da parte di un altro Cliente o con l’utilizzo e lo sfruttamento di servizi simili da parte di un’altra entità.

Il Cliente deve (a) ottenere e pagare tutta l’apparecchiatura e i servizi di terzi (ad es., l’accesso a Internet e il servizio di posta elettronica) necessari per accedere e utilizzare i Servizi eFax; (b) garantire la sicurezza del codice PIN e delle altre informazioni riservate relative al proprio account eFax e (c) essere responsabile di tutti gli addebiti risultanti dall’utilizzo dell’account eFax, tra cui l’utilizzo non autorizzato avvenuto prima di aver comunicato tale utilizzo a Consensus e le eventuali misure attuate per impedirne l’ulteriore verificarsi.
10. Fax non richiesti/Disposizioni sulle dropbox di pubblicità(spamming).
Disposizioni sul materiale pubblicitario non richiesto trasmesso via fax. La trasmissione di fax pubblicitari non richiesti è illegale negli Stati Uniti ai sensi del Federal Telephone Consumer Protection Act (TCPA) del 1991 (http://ftp.fcc.gov/cgb/consumerfacts/unwantedfaxes.html) e nell’Unione Europea ai sensi delle Privacy and Electronic Communications Regulations 2003, ed è inoltre illegale ai sensi delle leggi di numerosi altri paesi, stati e province. È vietato distribuire materiale pubblicitario non richiesto via fax. Fermo restando quanto riportato sopra, la distribuzione di materiale pubblicitario da parte di Consensus ai propri Clienti non è considerato invio di materiale pubblicitario non richiesto trasmesso via fax ai sensi dell’accettazione del presente Contratto da parte del Cliente.
A discrezione di Consensus e senza ulteriore comunicazione, Consensus può servirsi di tecnologie e procedure, quali i filtri, che impediscano l’invio di tale materiale.
Se il Cliente ritiene di aver ricevuto materiale pubblicitario non richiesto via fax, è invitato a compiere le due operazioni seguenti:
Utilizzare il numero di telefono, di fax o altra informazione di contatto eventualmente indicati nel fax per impedire la ricezione di altri fax indesiderati;
Accedere alla pagina Web it.efax.com/privacy per compilare un modulo di reclamo inserendo le informazioni richieste e includendo una copia del fax indesiderato. Con il presente Contratto, il Cliente prende atto e conviene che Consensus, quale proprietario di tutti i Numeri eFax, dispone di tutti i diritti (ma non degli obblighi) di far valere qualsiasi rivendicazione legale nei confronti di terze parti a seguito della ricezione da parte del Cliente di materiale pubblicitario non richiesto via fax, incluse, senza limitazione, le rivendicazioni ai sensi del Telephone Consumer Protection Act e di leggi simili in vigore in qualsiasi altro paese, stato o provincia; con il presente Contratto il Cliente riconosce inoltre a Consensus tutti i diritti di rivendicazione di cui dispone.
Con il presente Contratto, il Cliente prende atto e conviene che Consensus, quale proprietario di tutti i Numeri eFax, dispone di tutti i diritti di reclamare qualsivoglia rivendicazione nei confronti di qualunque terza parte a seguito della ricezione da parte del Cliente di fax non richiesti, incluse, ma non solo, le rivendicazioni ai sensi del Telephone Consumer Protection Act del 1991; con il presente Contratto il Cliente assegna inoltre a Consensus tutti i diritti di rivendicazione di cui dispone.
Poiché i Numeri eFax possono essere riassegnati ad altri clienti nell’eventualità che l’account sia sospeso e per garantire il miglior servizio possibile ai Clienti, non è consentito dare il proprio consenso a spamming via fax sul proprio Numero eFax.
Disposizioni sulle dropbox di spamming. Consensus non consente che i Clienti utilizzino il loro Numero eFax come “drop-box” per le risposte a spamming inviato tramite fax o posta elettronica. Se il Cliente ritiene di aver ricevuto via fax o posta elettronica dello spamming che si serve di un Numero eFax quale “drop-box” per le risposte, è invitato a compiere le seguenti operazioni:
Se il fax o l’e-mail contiene un indirizzo e-mail, un numero di telefono, di fax o altre informazioni che possano essere utili per identificare il mittente, contattare il mittente per impedire la ricezione di ulteriori messaggi;
Se non è possibile impedire tale ricezione, si prega di inoltrare l’e-mail indesiderata all’indirizzo [email protected] Consensus esaminerà tale reclamo e stabilirà se il numero di fax/segreteria telefonica cui si fa riferimento nel messaggio di spamming sia un Numero eFax. In tal caso, tenterà di contattare il cliente e, se necessario e opportuno, cesserà il Servizio eFax di tale cliente.
j2Global sarà grata di qualunque assistenza per l’applicazione e l’adesione alle presenti disposizioni e si augura di continuare a rendere soddisfacente il proprio servizio eFax.
11. Annullamento.
L’utente o Consensus potranno cessare l’account eFax in qualunque momento, con o senza motivo, previo preavviso. Per avvisare Consensus, l’utente deve contattare uno dei nostri rappresentanti del servizio clienti tramite telefono (è disponibile una lista completa dei numero di telefono dei contatti eFax sullo stesso sito di eFax). Un rappresentante del servizio clienti assisterà l’utente nella cancellazione del proprio account conformemente alle procedure di verifica di Consensus, poiché tali procedure potranno essere modificate da Consensus a sua sola discrezione. Consensus si riserva il diritto di cessare o sospendere l’account eFax dell’utente senza alcun preavviso, purché 2j Global compia un tentativo per confermare tale cessazione o sospensione tramite avviso successivo. Nel rispetto della normativa vigente, Consensus potrà automaticamente cessare o sospendere l’account gratis dell’utente senza preavviso qualora: (i) non vengano ricevuti fax o messaggi vocali sull’account per un periodo di trenta (30) giorni consecutivi (ai fini della presente determinazione, i messaggi pubblicitari o informativi inviati da Consensus non vengono considerati come fax o messaggi vocali ricevuti); (ii) l’utente o un intermediario blocchi o filtri le mail inviate da o per conto di Consensus sull’account email dove si ricevono i fax o i messaggi vocali o (iii) l’utente scelga di ricorrere all’opt-out dei messaggi pubblicitari inviati direttamente da Consensus.
Qualora l’utente sia un consumatore (vale a dire una persona fisica che agisce al di fuori della propria attività, azienda o professione) avrà il diritto di cessare l’account eFax entro 14 giorni (il “Periodo di cancellazione di 14 giorni”) dalla stipula del presente Accordo senza alcun costo. Per comodità, l’utente può scaricare, completare e restituire il presente modulo tramite email a [email protected] o via fax al +44 20 3070 0397 entro il Periodo di cancellazione di 14 giorni o contattare uno dei nostri rappresentanti del servizio clienti tramite telefono (è disponibile una lista completa dei numeri di telefono dei contatti eFax sullo stesso sito di eFax) entro il Periodo di cancellazione di 14 giorni.
12. Dichiarazioni del cliente.
Il Cliente dichiara di essere maggiorenne o, laddove applicabile, di aver raggiunto la maggiore età nello stato o provincia in cui risiede e che possiede per legge i diritti e la facoltà di stipulare il presente Contratto. Il Cliente acconsente a essere finanziariamente responsabile dell’utilizzo dei Servizi eFax (come dell’utilizzo del proprio account da parte di terzi, inclusi gli eventuali minori che vivono con il Cliente) e di attenersi alle responsabilità e agli obblighi stabiliti dal Contratto stesso.
13. Modifiche al Contratto con il cliente.
Ad eccezione dei casi vietati dalla legge applicabile, il presente Contratto può essere modificato da Consensus in qualsiasi momento attraverso (a) la pubblicazione della versione rivista del Contratto con il Cliente di eFax sul Sito Web di eFax, e/o (b) l’invio delle informazioni relative alle modifiche all’indirizzo di posta elettronica fornito a Consensus. È RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE CONSULTARE REGOLARMENTE IL SITO WEB eFAX PER VENIRE A CONOSCENZA TEMPESTIVAMENTE DI TALI MODIFICHE. LE MODIFICHE SI RITERRANNO ACCETTATE SE IL CLIENTE CONTINUA A UTILIZZARE I SERVIZI eFAX DOPO LA PUBBLICAZIONE DELLE MODIFICHE O L’INVIO DELLE INFORMAZIONI INERENTI LE MODIFICHE ALL’INDIRIZZO DI POSTA DEL CLIENTE. Diversamente, il presente Contratto non potrà essere modificato se non per mezzo di un accordo scritto firmato dal Cliente e da Consensus.
14. Modifiche ai Servizi.
Consensus si riserva il diritto di modificare o interrompere qualsivoglia Servizio con o senza comunicazione. Consensus non sarà responsabile nei confronti del Cliente né di alcuna terza parte dell’esercizio del diritto di modificare o interrompere i Servizi.
15. Protezione, account e PIN dell'abbonato.
Durante la procedura di registrazione, al Cliente verrà richiesto di fornire un indirizzo di posta elettronica e di scegliere un codice PIN. Una volta divenuto un utente registrato, il cliente riceverà automaticamente via e-mail un Numero eFax. Dopo aver effettuato l’accesso al Sito Web eFax, il Cliente ha la possibilità di modificare il codice PIN e di impostare una password per proteggere i propri fax e messaggi vocali. Il cliente è pienamente responsabile della mancata riservatezza del proprio codice PIN, della password, del Numero eFax e dei dati dell’account. Inoltre, il Cliente è pienamente responsabile di tutte le attività compiute con il proprio account. Il Cliente accetta di avvertire tempestivamente Consensus dell’uso non autorizzato del proprio account o di qualunque altro caso di violazione della sicurezza di cui il Cliente è a conoscenza.
16. Limitazione delle garanzie e di responsabilità.
eFAX E TUTTI GLI ALTRI PROGRAMMI E SERVIZI OFFERTI DA CONSENSUS VENGONO FORNITI “COSÌ COME SONO”; NÉ CONSENSUS NÉ I SUOI LICENZIATARI O FORNITORI DI SERVIZI OFFRONO ALCUNA GARANZIA ESPRESSA O IMPLICITA SULLA LORO IDONEITÀ ALL’UTILIZZO, SULLE LORO CONDIZIONI O SUL LORO FUNZIONAMENTO. CONSENSUS NON GARANTISCE LA CONTINUITÀ O L’INTEGRITÀ DELL’ACCESSO AI SERVIZI E DEL LORO UTILIZZO, E ALTRESÌ NON GARANTISCE CHE IL SOFTWARE O I SERVIZI DI CONSENSUS SODDISFINO DETERMINATI CRITERI DI PRESTAZIONI O QUALITÀ. CONSENSUS, I SUOI LICENZIATARI E I SUOI FORNITORI DI SERVIZI NON RICONOSCONO ALCUNA GARANZIA IMPLICITA, INCLUSE, MA SENZA LIMITAZIONI, GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, TITOLO, IDONEITÀ A SCOPI SPECIFICI, NON INFRAZIONE, COMPATIBILITÀ, SICUREZZA O PRECISIONE.
L’USO DI eFAX E DI TUTTI GLI ALTRI SOFTWARE E SERVIZI DI CONSENSUS AVVIENE A ESCLUSIVO RISCHIO DEL CLIENTE. IL CLIENTE SI ASSUME LA TOTALE RESPONSABILITÀ E IL RISCHIO DI PERDITE RISULTANTI DALLO SCARICAMENTO E/O DALL’USO DI FILE O ALTRO MATERIALE (IVI INCLUSO IL SOFTWARE DI CONSENSUS) OTTENUTO DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE DA CONSENSUS. IL CLIENTE CONVIENE CHE NÉ CONSENSUS NÉ I SUOI LICENZIATARI O FORNITORI DI SERVIZI SARANNO RITENUTI RESPONSABILI DI DANNI (IVI INCLUSI DANNI CONSEQUENZIALI O SPECIALI) DERIVANTI DALL’UTILIZZO O DALL’IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZO DI eFAX O ALTRI SOFTWARE O SERVIZI DI CONSENSUS, E RINUNCIA A QUALSIASI RIVENDICAZIONE IN MERITO, BASATA SU RAGIONI CONTRATTUALI, ATTI ILLECITI E ALTRI MOTIVI, ANCHE SE CONSENSUS, I SUOI LICENZIATARI O FORNITORI DI SERVIZI SONO STATI AVVERTITI DELLA POSSIBILITÀ DI DANNI. LA RESPONSABILITÀ TOTALE DI CONSENSUS, DEI SUOI LICENZIATARI E DEI SUOI FORNITORI DI SERVIZI E L’UNICO INDENNIZZO DOVUTO AL CLIENTE PER L’USO DI eFAX E ALTRI SERVIZI E SOFTWARE DI j2 O PER QUALSIVOGLIA ALTRA VIOLAZIONE DEL PRESENTE CONTRATTO SI LIMITANO A: (I) LA SOMMA VERSATA DAL CLIENTE PER ACCEDERE A E UTILIZZARE I SOFTWARE O SERVIZI NEI TRE (3) MESI PRECEDENTI LA DATA DELLA RICHIESTA DI INDENNIZZO O (II) 500,00 $, E COMUNQUE ALL’IMPORTO CHE DEI DUE RISULTERÀ INFERIORE. IL CLIENTE SOLLEVA CONSENSUS, I SUOI LICENZIATARI E I SUOI FORNITORI DI SERVIZI DA QUALSIASI OBBLIGO, RESPONSABILITÀ E INDENNIZZO CHE SUPERI TALE IMPORTO. ALCUNE GIURISDIZIONI NON AMMETTONO L’ESCLUSIONE O LA MODIFICA DI GARANZIE IMPLICITE, PERTANTO LE LIMITAZIONI DI CUI SOPRA POTREBBERO NON ESSERE OVUNQUE VALIDE.
NÉ CONSENSUS NÉ I SUOI LICENZIATARI O FORNITORI DI SERVIZIO POTRANNO ESSERE RITENUTI RESPONSABILI IN QUALSIASI MODO, DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE, DI EVENTUALI DIFFICOLTÀ NELLE COMUNICAZIONI CHE ESULINO DAL LORO CONTROLLO A CAUSA DELLE QUALI POTREBBE VERIFICARSI L’INTERRUZIONE DEL SERVIZIO DI RECAPITO DEI DATI ALL’INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA, AL CERCAPERSONE, AL TELEFONO O A QUALSIASI ALTRO APPARECCHIO RICEVENTE DEL CLIENTE O SISTEMA DI MEMORIZZAZIONE DATI DI TERZI E/O SERVIZIO DI RECAPITO DI TERZI PER IL CLIENTE.li>
NELLA VALUTAZIONE DEL SERVIZIO eFAX O DI ALTRI PRODOTTI E/O SERVIZI DI CONSENSUS IL CLIENTE NON PRESTERÀ FEDE AD ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA, ESPRESSA O IMPLICITA, FATTE DA PERSONE CHE NON SIANO RAPPRESENTANTI AUTORIZZATI DI CONSENSUS.
17. Spese.

Salvo diversa indicazione della legge applicabile:

Il Cliente accetta di sostenere tutte le spese per l’utilizzo dei Servizi alle tariffe in vigore nel proprio paese di residenza. Consensus si riserva il diritto di applicare l’IVA nonché altre imposte e tasse ai Servizi in base a quanto ritenuto opportuno. Si riserva altresì il diritto di modificare le tariffe o di istituire nuove tariffe per l’accesso o l’utilizzo dei propri Servizi. Tutte le modifiche delle tariffe o delle spese (ma non necessariamente delle tasse) verranno inviate al Cliente tramite posta elettronica o pubblicate da Consensus sul sito Web eFax. Il Cliente ha la responsabilità di controllare periodicamente tali informazioni sulle tariffe per venire a conoscenza tempestivamente delle modifiche. L’utilizzo continuato dei Servizi o la mancata chiusura dell’account eFax da parte del Cliente dopo la modifica delle tariffe costituisce accettazione da parte del Cliente delle modifiche pubblicate.
Il pagamento delle tariffe relative all’account eFax deve avvenire alla scadenza mensile o annuale, a seconda del piano di pagamento scelto dal Cliente, nella valuta di fatturazione, e deve essere effettuato mediante la carta di credito o di debito scelta dal Cliente per l’utilizzo e le transazioni Consensus o mediante altri metodi di pagamento specificati di volta da Consensus. Se l’account è di tipo aziendale e Consensus ha approvato la fatturazione aziendale, le spese verranno sommate, contrassegnate con il numero di identificazione del Cliente e fatturate mensilmente. Se Consensus non dovesse ricevere il pagamento relativo all’account eFax entro la data di scadenza, il Cliente si impegna a pagare immediatamente tutte le somme dovute dietro richiesta di Consensus. Ogni qualvolta il Cliente utilizza i Servizi eFax, o ne autorizza o causa l’utilizzo, il Cliente ratifica l’autorizzazione a Consensus di addebitare l’importo della spesa sulla carta indicata o di ricevere il pagamento relativo ai Servizi mediante altri metodi legalmente disponibili per Consensus. L’uso della carta in relazione ai Servizi eFax è regolato dal contratto stipulato dal Cliente con l’istituto emittente della carta; a tale contratto (e non al presente contratto) il Cliente dovrà fare riferimento per conoscere i propri diritti e doveri di titolare. Il Cliente prende atto che Consensus può, a propria discrezione, sommare tutte le spese del ciclo di fatturazione mensile e fatturarle come spesa globale al termine di ciascun ciclo, e che Consensus potrebbe ritardare l’ottenimento dell’autorizzazione della banca o dell’istituto emittente fino alla presentazione delle spese accumulate. Ciò significa che la somma cumulativa potrebbe comparire sull’estratto conto ricevuto dalla banca o dall’istituto emittente.
Per visualizzare il saldo corrente, insieme ai dati di fatturazione e alle spese accumulate, fare clic su “Fatturazione” dopo aver effettuato l’accesso al sito Web eFax.
Le spese di attivazione e le tariffe di abbonamento mensile o annuale, come applicabile, sono anticipate e NON SONO RIMBORSABILI. Il Cliente prende atto che Consensus può richiedere per gli abbonamenti mensili la corresponsione della tariffa di abbonamento ogni mese e per gli abbonamenti annuali la corresponsione della tariffa di abbonamento ogni anno, e le spese di utilizzo aggiuntive ogni mese, senza ulteriore autorizzazione da parte del Cliente, a meno che il Cliente non esprima mediante preavviso la volontà di revocare tale autorizzazione (in base alle procedure di verifica di Consensus, di volta in volta stabilite da Consensus a propria sola discrezione) o di utilizzare una carta diversa. Tale indicazione non avrà alcun effetto sulle spese presentate da Consensus prima che questa possa agire in conseguenza dell’indicazione fornita dal Cliente. Se l’abbonamento riguarda più Numeri eFax, il primo pagamento per tali numeri aggiuntivi potrebbe essere posticipato in modo da coincidere con la scadenza annuale relativa al primo Numero eFax. In caso di domande circa i movimenti sul proprio account, il Cliente dovrà contattare il Servizio assistenza di Consensus entro trenta (30) giorni dalla data di addebito. Il mancato utilizzo dell’account non autorizza il Cliente a rifiutare il pagamento delle spese fatturate da Consensus come da presente Contratto.
Qualora il cliente si sia abbonato ai servizi eFax usufruendo di un’offerta speciale che prevede un periodo di prova gratuito, la spesa di attivazione e l’abbonamento mensile al servizio saranno PRE-AUTORIZZATI SULLA CARTA DI CREDITO O DEBITO IN BASE AL LIMITE DI SPESA DELLA CARTA (in altri termini, le somme pre-autorizzate non saranno considerate fondi di credito o di debito disponibili per tale account) e saranno immediatamente addebitati sulla carta di credito o di debito, senza necessità di autorizzazione da parte del Cliente, alla scadenza di tale periodo di prova gratuito, a meno che il Cliente non esprima con preavviso la volontà di ritirare tale autorizzazione (in base alle procedure di verifica di Consensus, come Consensus potrebbe stabilire a propria discrezione di volta in volta). Tale indicazione non avrà alcun effetto sulle spese presentate da Consensus prima che questa possa agire in conseguenza all’indicazione fornita dal Cliente.
Qualora il cliente si sia abbonato ai servizi eFax sfruttando un’offerta speciale che prevede uno sconto pre-pagato per un numero fisso di mesi, le spese pre-pagate sono anticipate e NON SONO RIMBORSABILI. Inoltre, la spesa iniziale per l’abbonamento mensile per il mese immediatamente successivo al periodo pre-pagato sarà PRE-AUTORIZZATA SULLA CARTA DI CREDITO O DEBITO IN BASE AL LIMITE DI SPESA DELLA CARTA e sarà immediatamente addebitata sulla carta di credito o di debito, senza necessità di autorizzazione da parte del Cliente, alla scadenza di tale periodo prepagato, a meno che il Cliente non esprima con preavviso la volontà di ritirare tale autorizzazione (in base alle procedure di verifica di Consensus, come Consensus potrebbe stabilire a propria discrezione di volta in volta). Tale indicazione non avrà alcun effetto sulle spese presentate da Consensus prima che questa possa agire in conseguenza all’indicazione fornita dal Cliente.
Ai clienti eFax Pro o eFax Plus di numeri a pagamento (non verdi), in caso di ricezione di un numero di pagine di fax o di messaggi vocali sul proprio account eFax superiore a quello ammesso dalle Disposizioni sul corretto utilizzo (paragrafi 2.a e 3.a di cui sopra) verrà addebitata una somma aggiuntiva alla tariffa minima mensile. L’utilizzo per pagina comprende le pagine ricevute e/o inviate tramite i servizi eFax. Per ciascuna trasmissione (invio o ricezione), il numero di pagine viene calcolato in base al maggiore del numero di pagine effettivo o del numero di incrementi da 60 secondi, completi e parziali, del tempo di trasmissione. Il cliente prende atto che Consensus può richiedere la corresponsione della somma relativa a tale utilizzo nel momento in cui tale spesa viene effettuata oppure accumulando le singole somme (a sola discrezione di Consensus) senza autorizzazione da parte del Cliente, fino a quando questi non indichi con preavviso (in base alle procedure di verifica di Consensus, come Consensus potrebbe stabilire a propria discrezione di volta in volta) la cessazione di tale autorizzazione o la volontà di utilizzare una carta diversa. Tale indicazione non avrà alcun effetto sulle spese presentate da Consensus prima che questa possa agire in conseguenza all’indicazione fornita dal Cliente. L’utilizzo dei servizi eFax da alcune zone potrebbe richiedere la corresponsione di somme aggiuntive dovute al fornitore di servizi Internet, al fornitore di servizi online e/o all’operatore telefonico per accedere a Consensus.
Per tutti i clienti eFax Pro e eFax Plus, ulteriori spese per il servizio di invio fax e/o altri servizi a consumo che Consensus potrebbe introdurre di volta in volta vanno pagate in anticipo tramite deposito di un fisso (attualmente 10,00 $ o importo equivalente nella valuta locale del Cliente) come determinato di volta in volta da Consensus. Il deposito è dovuto e va corrisposto contestualmente all’uso dei servizi a consumo (o, se il Cliente dispone di credito gratuito, una volta esaurito tale credito gratuito). Pertanto, al primo utilizzo di questi servizi a consumo (successivo all’esaurimento dell’eventuale credito gratuito), un deposito di un fisso (attualmente 10,00 $ o importo equivalente nella valuta locale del Cliente) verrà immediatamente addebitato sulla carta di credito o di debito senza necessità di alcuna autorizzazione da parte del Cliente. Il deposito andrà a esaurirsi con l’utilizzo di servizi di invio fax e/o di altri servizi a consumo, come da tariffe standard dei servizi eFax stabilite da Consensus. Quando tale deposito sarà pari a 2,00 $, un deposito fisso dello stesso importo precedentemente addebitato verrà immediatamente addebitato sulla carta di credito o di debito, senza necessità di alcuna autorizzazione da parte del Cliente. Tale deposito andrà a esaurirsi con l’utilizzo di servizi di invio fax e/o di altri servizi a consumo, come da tariffe standard dei servizi eFax stabilite da Consensus. Per ciò che concerne il servizio di invio fax eFax, il Cliente prende atto che Consensus fatturerà ogni tentativo di invio del fax, indipendentemente dall’esito della trasmissione, ad esempio anche in caso di interruzione della trasmissione prima del completamento dell’invio.
Qualora le tariffe mensili per l’abbonamento vengano rifiutate dalla banca o dall’istituto che ha emesso la carta, dal proprio agente o dal proprio affiliato, il Cliente autorizza Consensus a utilizzare il deposito per il pagamento della tariffa mensile dell’abbonamento dovuto a Consensus fino al momento in cui questa riesca ad addebitare la spesa sulla carta del Cliente o a ottenere il pagamento dei Servizi mediante altri metodi. Qualora Consensus riesca in seguito ad addebitare le tariffe mensili per l’abbonamento sulla carta di credito di debito o mediante altri metodi, Consensus riaccrediterà automaticamente nel deposito tutte le tariffe mensili per l’abbonamento detratte per un ammontare pari a quanto anticipato (e il Cliente autorizza Consensus a procedere in questi termini).
Il Cliente prende atto che Consensus può addebitare le spese sul deposito senza autorizzazione da parte del Cliente, fino a quando questi non indichi mediante preavviso (in base alle procedure di verifica di Consensus, stabilite di volta in volta da Consensus a propria sola discrezione) la cessazione di tale autorizzazione o la volontà di utilizzare una carta diversa. Tale indicazione non avrà alcun effetto sulle spese presentate da Consensus prima che questa potesse agire in conseguenza dell’indicazione fornita dal Cliente. Previa comunicazione (in base alle procedure di verifica di Consensus, di volta in volta stabilite da Consensus a propria sola discrezione) di revoca dell’autorizzazione, il Cliente ha diritto alla riscossione della somma inutilizzata del deposito più recente, a meno che non sussistano spese non pagate derivanti dall’utilizzo dell’account eFax (ivi incluse le spese descritte nei paragrafi precedenti), nel qual caso la rimanenza del deposito verrà utilizzata per il pagamento di tali scoperti. i. Il Cliente si impegna a comunicare tempestivamente a Consensus gli eventuali cambiamenti relativi a: (a) numero di conto o data di scadenza della carta di credito o di debito o di altro metodo di pagamento scelto (b) indirizzo di fatturazione relativo alla carta di credito o di debito o ad altro metodo di pagamento scelto e (c) nome dei minori autorizzati dal Cliente all’uso dell’account eFax. Il Cliente si impegna inoltre ad avvertire tempestivamente Consensus dell’annullamento della carta o di altro metodo di pagamento (ad esempio in caso di smarrimento o furto).
Il Cliente riceverà gli estratti conto da j2 Cloud Services, Inc. se risiede negli Stati Uniti o nell’America Latina e da Consensus Ireland Limited se risiede in altri paesi.
18. Chiusura per mancato pagamento.
Nei limiti delle leggi applicabili, Consensus si riserva il diritto di sospendere o chiudere l’account eFax senza preavviso in seguito al rifiuto da parte del Cliente di pagare le somme dovute a Consensus oppure se la banca o l’istituto che ha emesso la carta (o i suoi agenti o affiliati) richiede la restituzione di pagamenti precedentemente effettuati a Consensus se Consensus ritiene che tali somme siano dovute. Tali diritti si aggiungono ai diritti o rimedi legali di Consensus e non ne sostituiscono alcuno.
19. Aggiornamenti della carta di credito e di debito.
Teneinde onderbrekingen in de levering van de services als gevolg van geweigerde creditcard- of betaalkaartbetalingen te voorkomen, behoudt Consensus zich het recht voor om voor zover dit wettelijk is toegestaan de gegevens van uw creditcard of betaalkaart (zoals de vervaldatum) bij te werken. U BEGRIJPT EN GAAT ERMEE AKKOORD DAT CONSENSUS HET RECHT HEEFT DERGELIJKE BIJGEWERKTE KAARTGEGEVENS TE VERZAMELEN, OP TE SLAAN EN TE GEBRUIKEN OM KOSTEN TE DECLAREREN.
20. Proprietà.
Ove non diversamente specificato, tutti i programmi, servizi, processi, progetti, software, tecnologie, marchi, nomi, invenzioni e materiali facenti parte del Servizio eFax sono di totale proprietà di Consensus. Il Cliente non può utilizzare i marchi, i nomi commerciali, i brevetti o altri diritti di proprietà intellettuale di Consensus in assenza di previa autorizzazione scritta da parte di Consensus.
IL CLIENTE INOLTRE CONVIENE E PRENDE ATTO DI NON ESSERE IL PROPRIETARIO DI ALCUN NUMERO eFAX A LUI ASSEGNATO DA CONSENSUS. LA PROPRIETÀ DI TALE NUMERO eFAX È DETENUTA ESCLUSIVAMENTE DA CONSENSUS (E IL CLIENTE RICEVE UNA LICENZA REVOCABILE A UTILIZZARE TALE NUMERO IN CONFORMITÀ CON I TERMINI DI UTILIZZO PREVALENTI APPLICABILI AL SERVIZIO CONSENSUS SCELTO DEL CLIENTE IN BASE A QUANTO SPECIFICATO NEL PRESENTE CONTRATTO). AL CLIENTE È FATTO ESPLICITO DIVIETO DI CAUSARE O TENTARE DI TRASFERIRE IL NUMERO eFAX ASSEGNATO AL PROPRIO ACCOUNT A UN ALTRO FORNITORE DI SERVIZI, OPERATORE TELEFONICO O ALTRA PERSONA O ENTITÀ (OPERAZIONE A VOLTE DEFINITA ANCHE COME “TRASFERIMENTO” DEL NUMERO DI TELEFONO). NEL CASO IN CUI VENISSE RISCONTRATA UNA VIOLAZIONE DI QUESTO DIVIETO DA PARTE DEL CLIENTE, QUESTI ACCETTERÀ DI RESTITUIRE IMMEDIATAMENTE IL NUMERO A CONSENSUS E DI PAGARE A CONSENSUS UN IMPORTO PARI A 500 $ (O IMPORTO EQUIVALENTE NELLA VALUTA LOCALE). IL CLIENTE AUTORIZZA CONSENSUS A EFFETTUARE L’ADDEBITO SULLA PROPRIA CARTA DI CREDITO O DI DEBITO O A INTRAPRENDERE QUALSIASI ALTRA AZIONE NECESSARIA PER RISCUOTERE IL PAGAMENTO. IL CLIENTE CONVIENE CHE QUESTO PAGAMENTO RAPPRESENTA LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI CHE RIFLETTONO IN MISURA RAGIONEVOLE I DANNI EFFETTIVI O PREVISTI CAUSATI A CONSENSUS DALLA VIOLAZIONE COMMESSA, ALLA LUCE DELLE DIFFICOLTÀ O DELLE PERDITE DIMOSTRATE DI CONSENSUS, E CHE IL PAGAMENTO NON COSTITUISCE UNA SANZIONE. ALCUNE GIURISDIZIONI NON STATUNITENSI NON AMMETTONO L’APPLICAZIONE DI LIMITAZIONI AL DIRITTO DEL CLIENTE DI TRASFERIRE IL NUMERO eFAX ASSEGNATO, PERTANTO ALCUNE DI QUESTE LIMITAZIONI POTREBBERO NON ESSERE VALIDE. TUTTAVIA, PERFINO NEL CASO IN CUI IL CLIENTE ABBIA DIRITTO A TRASFERIRE TALE NUMERO eFAX, IL CLIENTE CONVIENE CHE TALE OPERAZIONE POTREBBE NON ESSERE POSSIBILE, AD ESEMPIO IN ASSENZA DI UN CONTRATTO DI TRASFERIMENTO TRA IL CLIENTE E L’OPERATORE TELEFONICO UTILIZZATO DA CONSENSUS OPPURE PER ALTRI MOTIVI.
SE IL CLIENTE HA ACQUISITO UN NUMERO DI TELEFONO IN RELAZIONE ALL’UTILIZZO DI eFAX O HA IL DIRITTO DI CEDERE UN NUMERO eFAX AI SENSI DELLA LEGGE LOCALE, IL CLIENTE PUÒ CEDERE IL NUMERO ALLA CHIUSURA DELL’ACCOUNT eFAX SOLO SE SODDISFA I SEGUENTI REQUISITI: (i) COMUNICA A CONSENSUS PER ISCRITTO L’INTENZIONE DI CEDERE IL NUMERO DI TELEFONO ASSOCIATO ALL’ACCOUNT eFAX CHIUSO NON OLTRE TRENTA (30) GIORNI DALLA DATA DI CHIUSURA DELL’ACCOUNT eFAX (“PERIODO DI COMUNICAZIONE DEL TRASFERIMENTO”); (ii) IL NUOVO OPERATORE TELEFONICO FORNISCE ALL’OPERATORE TELEFONICO DI CONSENSUS UNA RICHIESTA DI TRASFERIMENTO DEBITAMENTE COMPILATA PRIMA DELLA SCADENZA DEL PERIODO DI COMUNICAZIONE DEL TRASFERIMENTO; E (iii) PRIMA DELLA SCADENZA DEL PERIODO PER IL TRASFERIMENTO, CONSENSUS HA RICEVUTO UNA TASSA AMMINISTRATIVA A COPERTURA DEI COSTI ASSOCIATI ALL’ELABORAZIONE DELL’ACQUISIZIONE DI UN NUMERO PER UN IMPORTO PARI (A) 40 $ (O IMPORTO EQUIVALENTE NELLA VALUTA LOCALE) IN CASO DI CESSIONE DEL NUMERO DI TELEFONO (B) DI 100 $ (O IMPORTO EQUIVALENTE NELLA VALUTA LOCALE) O IMPORTO MASSIMO AUTORIZZATO DALLA LEGGE LOCALE, QUALE CHE SIA L’IMPORTO MINORE, NEL CASO IN CUI IL CLIENTE ABBIA DIRITTO A CEDERE UN NUMERO eFAX AI SENSI DELLA LEGGE LOCALE. IL CLIENTE AUTORIZZA CONSENSUS AD ADDEBITARE SULLA PROPRIA CARTA DI CREDITO L’IMPORTO APPLICABILE O DI DISPORRE L’ESECUZIONE DEL PAGAMENTO A CONSENSUS ENTRO IL PERIODO DI COMUNICAZIONE DEL TRASFERIMENTO. NEL CASO IN CUI IL CLIENTE NON SODDISFI QUESTI REQUISITI, IL NUMERO DI TELEFONO ACQUISITO DIVENTERÀ DI SOLA ED ESCLUSIVA PROPRIETÀ DI CONSENSUS.
IL CLIENTE PRENDE ATTO E CONVIENE CHE IN SEGUITO ALLA CHIUSURA DELL’ACCOUNT eFAX DOVUTO A QUALSIASI RAGIONE, IL PROPRIO NUMERO eFAX POTRÀ ESSERE ASSEGNATO IMMEDIATAMENTE A UN ALTRO CLIENTE, E CONVIENE INOLTRE CHE CONSENSUS NON POTRÀ ESSERE RITENUTA RESPONSABILE DI DANNI, IVI INCLUSI DANNI CONSEQUENZIALI O SPECIALI DERIVANTI DALLA RIASSEGNAZIONE, E RINUNCIA A QUALSIASI RIVENDICAZIONE IN MERITO, BASATA SU RAGIONI CONTRATTUALI, ATTI ILLECITI E ALTRE MOTIVAZIONI, ANCHE SE CONSENSUS È STATA AVVERTITA DELLA POSSIBILITÀ DI DANNI.
IL CLIENTE INOLTRE CONVIENE E PRENDE ATTO CHE TALVOLTA CONSENSUS POTREBBE DOVER CAMBIARE IL NUMERO eFAX ASSEGNATO ALL’UTENTE (A CAUSA DI MODIFICHE DEL PREFISSO OPPURE PER MOTIVI ESTRANEI O MENO AL CONTROLLO DI CONSENSUS). IL CLIENTE PRENDE ATTO E CONVIENE CHE CONSENSUS NON POTRÀ ESSERE RITENUTA RESPONSABILE DI DANNI (IVI INCLUSI DANNI CONSEQUENZIALI O SPECIALI) DERIVANTI DAL CAMBIAMENTO DEL NUMERO ASSEGNATO AL CLIENTE , E RINUNCIA A QUALSIASI RIVENDICAZIONE IN MERITO, BASATA SU RAGIONI CONTRATTUALI, ATTI ILLECITI E ALTRE MOTIVAZIONI, ANCHE SE CONSENSUS È STATA AVVERTITA DELLA POSSIBILITÀ DI DANNI.
IN PARTICOLARE IL CLIENTE CONVIENE CHE NON È AUTORIZZATO AD ADDEBITARE I SERVIZI FORNITI AL CLIENTE O DIETRO RICHIESTA AL NUMERO eFAX ASSEGNATO DA CONSENSUS E CHE NON RICHIEDERÀ A FORNITORI DI SERVIZI TERZI DI ADDEBITARE TALI SERVIZI SU QUESTO NUMERO. TALI ADDEBITI AUTORIZZERANNO CONSENSUS A SOSPENDERE IMMEDIATAMENTE L’ACCOUNT eFAX SENZA PREAVVISO.
Il Cliente si impegna a indennizzare Consensus, i suoi licenziatari o fornitori di servizio di qualsiasi somma, spesa (comprese spese legali) e danno derivanti da reclami sull’uso dell’account eFax, ivi incluse violazioni del presente Contratto da parte del cliente o della persona che utilizza l’account, diffamazione, violazione dei diritti di privacy o pubblicità, perdita di servizio da parte di altri clienti, violazioni della proprietà intellettuale o di altri diritti di terze parti e violazioni di leggi, norme o regolamenti, ivi incluse, ma non limitate a queste, violazioni di leggi, norme o regolamenti che proibiscono la trasmissione di fax non richiesti.
21. Indennizzo.
Il Cliente si impegna a indennizzare Consensus, i suoi licenziatari o fornitori di servizio di qualsiasi somma, spesa (comprese spese legali) e danno derivanti da reclami sull’uso dell’account eFax, ivi incluse violazioni del presente Contratto da parte del cliente o della persona che utilizza l’account, diffamazione, violazione dei diritti di privacy o pubblicità, perdita di servizio da parte di altri clienti, violazioni della proprietà intellettuale o di altri diritti di terze parti e violazioni di leggi, norme o regolamenti, ivi incluse, ma non limitate a queste, violazioni di leggi, norme o regolamenti che proibiscono la trasmissione di fax non richiesti.
22. Divieto di rivendita dei servizi.
Il diritto di utilizzo dei servizi è strettamente personale. Il Cliente può essere una persona fisica o giuridica, ma comunque si impegna a non rivendere l’uso dei Servizi.
23. Partecipazione a promozioni di inserzionisti pubblicitari.
Il cliente può partecipare o aderire alle promozioni di società che pubblicizzano i loro prodotti nei Servizi. Tale partecipazione e tali promozioni, ivi inclusa la consegna e il pagamento dei beni e dei servizi, e qualsiasi altro termine, condizione, garanzia o dichiarazione relativa a tale partecipazione o promozione si intendono essere esclusivamente fra il Cliente e la società che ha pubblicizzato l’iniziativa promozionale. Consensus non si assume alcuna responsabilità od obbligo in merito a tale partecipazione o promozione.
24. Comunicazioni; consenso.
Consensus comunicherà con il Cliente tramite posta elettronica o messaggi generici sul sito Web eFax, oppure tramite posta convenzionale. In qualsiasi questione che richieda il previo consenso di Consensus, tale consenso verrà considerato accordato solo nei termini qui specificati e solo da un rappresentante autorizzato di Consensus. Le comunicazioni al Cliente da parte di Consensus devono avvenire tramite posta elettronica o posta convenzionale (in base comunque alle procedure di verifica di Consensus, come Consensus potrebbe stabilire a propria discrezione di volta in volta, e che potrebbero prevedere il requisito secondo cui sia il Cliente a contattare Consensus telefonicamente per confermare l’invio di detta comunicazione). Le comunicazioni a Consensus tramite posta ordinaria devono essere recapitate a j2 Cloud Services, Inc., 6922 Hollywood Boulevard, 5th Floor, Los Angeles, CA 90028, U.S.A.
25. Termini generali.
LA NORMATIVA IRLANDESE, ESCLUDENDO IL CONFLITTO DELLE NORME DI DIRITTO, REGOLA IL PRESENTE ACCORDO E L’UTILIZZO DEL SOFTWARE E DEI SERVIZI CONSENSUS. La Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti per la vendita internazionale di merci viene espressamente esclusa. L’UTENTE CONVIENE ESPRESSAMENTE CHE LA GIURISDIZIONE ESCLUSIVA PER EVENTUALI RECLAMI O CONTROVERSIE DERIVANTI DALL’UTILIZZO DEL SOFTWARE O DEI SERVIZI CONSENSUS RISIEDE IN IRLANDA E CONVIENE INOLTRE CHE QUALUNQUE PRETESA RELATIVA AL PRESENTE ACCORDO SARÀ PRESENTATA ESCLUSIVAMENTE DINNANZI UN TRIBUNALE IN IRLANDA. Se una qualunque disposizione del presente Accordo viene ritenuta nulla o inapplicabile, tale disposizione sarà eliminata mentre saranno applicate le rimanenti disposizioni. Il mancato intervento da parte di Consensus in merito ad una violazione da parte dell’utente o di terzi non implica la rinuncia da parte di Consensus al suo diritto di intervenire in merito a successive o simili violazioni. L’utente non può cedere o trasferire il presente Accordo o i suoi relativi diritti, e qualunque eventuale tentativo sarà considerato nullo. Consensus non sarà ritenuta responsabile per eventuali ritardi o mancata esecuzione risultante direttamente o indirettamente da cause oltre il ragionevole controllo di Consensus. Le protezioni per il controllo parentale (quali computer hardware, software o servizi di filtraggio commercialmente disponibili) possono dare assistenza nella limitazione di accesso a materiale dannosi per i minori, sebbene tale tecnologia non possa essere efficace in merito alla ricezione di messaggi email forniti come parte dei Servizi.
26. Altro Copyright/Proprietà.
Questo sito utilizza il moock fpi, disponibile all’indirizzo www.moock.org/webdesign/flash/.
27. Registrazione delle telefonate.
27. Registrazione delle telefonate.
28. Note legali.
Sulla base del California Civil Code Section 1789.3, i Clienti dello Stato della California hanno diritto alle seguenti informazioni sui diritti specifici del cliente:
Informazioni sulla tariffazione. È possibile richiedere informazioni sulle tariffe attualmente applicate per l’utilizzo del Servizio al nostro servizio di assistenza clienti. Consensus si riserva il diritto di modificare costi, supplementi e costi mensili o di stabilire nuovi costi in qualsiasi momento, come descritto sopra nella Sezione 13.
Segnalazioni. Per contattare la Complaint Assistance Unit dei Division of Consumer Services del Department of Consumer Affairs scrivere all’indirizzo 1020 N. Street, #501, Sacramento, CA 95814 o telefonare al numero 1-916-445-1254.
>